lunedì 15 aprile 2013

"Le bambine che cercavano conchiglie" Hanna Richell

Questo libro mi è' piaciuto molto....è' la storia di 2 sorelle travolte da una tragedia che sconvolgerà' la famiglia al punto da non parlarsi più'. Man mano che leggevo, pagine dopo pagina si apriva la speranza di un colpo di scena che avrebbe ridato alla famiglia il sorriso, il finale non è' stato del tutto come mi aspettavo ma c'era una nota positiva, il perdono che ha riportato la famiglia alla vita, passo dopo passo, giorno dopo giorno.
Consiglio di leggerlo perché' la scrittrice riesce a coinvolgere il lettore tanto da trasportarlo dentro la storia lasciando da parte la sua vita e tutto ciò che lo circonda!! Riesce a passare dal passato al presente senza confondere il lettore e in questo si rispecchia molto con una grande scrittrice che io ammiro Sveva Casati Modignani.


Nessun commento:

Posta un commento